Ford: consegnata a Jason Watt la prima GT “europea”.

Lo scorso anno Ford ha ricevuto più di 6.500 ordine per la spettacolare GT. Essendo tuttavia una limited edition di soli 500 esemplari, non tutti avranno la fortuna di mettersi al volante. Il primo a riceverla in Europa è Jason Watt…

Chi è il fortunato che, per primo, in Europa, potrà mettersi al volante della Ford GT? Il pilota automobilistico danese Jason Watt, diventato proprietario di un bolide da 347 km/h.

La versione da corsa della supercar è stata progettata per competere e, soprattutto, vincere, la 24 Ore di Le Mans, un’impresa compiuta, al primo tentativo, nel 2016.

La versione stradale della Ford GT, caratterizzata da telaio in fibra di carbonio e trattamento aerodinamico delle superfici, ospita sotto il cofano il V6 3.5 biturbo da oltre 655 CV abbinato a tecnologie innovative, tra cui il selettore delle modalità di guida, sviluppato per trasferire, su strada, le incredibili emozioni della supercar nella sua declinazione racing.

La nuova Ford GT di Jason è la prima a essere consegnata in Danimarca, e in tutta la Scandinavia. E proprio com’era accaduto per la Ford GT della precedente generazione del 2005 che lui possedeva, anche questa supercar è stata modificata in modo da poter essere azionata manualmente da Jason, che, in seguito a un incidente in moto nel 1999, ha perso l’uso delle gambe. A tal proposito verrà montato un portabagagli ad hoc in modo che Jason possa facilmente trasportare la sua sedia a rotelle.

 

 

Leave a Comment