Hyundai: al Nürburgring si gioca il fattore “N”

Vetture ad alte prestazioni? Ci pensa Hyundai con il brand N, il suo marchio di fabbrica che al Nürburgring, in Germania, si trova di casa. E non solo…Hyundai ha scelto l’Inferno Verde per far conoscere al mondo intero la vision del brand “N”. Quello dall’anima sportiva, che siglerà i modelli i30, Veloster e i30 Fastback.

“Hyundai i30 N, Veloster N e i30 Fastback N hanno lo stesso DNA in termini di performance e carattere” – ha dichiarato Thomas Schemera, Executive Vice President, Head of High Performance Vehicle & Motorsport Division. “Si tratta di auto equipaggiate con una sofisticata tecnologia ed elementi di design. In Hyundai ci piace accettare nuove sfide e provare cose sempre nuove, per offrire ai nostri clienti esperienze rivoluzionarie. Non siamo qui semplicemente per costruire automobili, vogliamo creare emozioni e desideri.”

E’ da qualche anno che il costruttore coreano “bazzica” nel Motorsport e ha già collezionato performance di livello assoluto, gareggiando con successo nel Campionato Mondiale di Rally, nei Campionati VLN del Nürburgring, nel TCR International Series, nel Pirelli World Challenge e nella più dura gara di endurance, la 24 Ore del Nürburgring. La vision e la filosofia da competizione di Hyundai “N” prendono vita in un portafoglio di prodotti che comprende vetture stradali e da pista, inclusi modelli iconici costruiti con propulsori e telai ad alte prestazioni e che offrono dinamiche eccezionali.

 

Alcuni modelli, tra cui i30 N e Veloster N, ospitano sotto il cofano motori a prestazioni elevate e innovazioni tecnologiche per soddisfare gli amanti della performance. La nuova nata del brand, la i30 N Fastback, completa la prima fase di lancio dei veicoli firmati “N”. La nuova “N Line”, caratterizzata da un design specifico N e da caratteristiche che ne migliorano le prestazioni, amplia ulteriormente la gamma di opzioni disponibili. Queste auto saranno immediatamente riconoscibili per il loro design unico. Infine, “N Options“ offrirà parti di personalizzazione per i clienti che cercano unicità e prestazioni superiori.

Piuttosto che focalizzarsi unicamente sulle performance, la “N” experience punta dritta al cuore di chi la guida: i battiti al minuto (BPM) hanno la priorità sui giri al minuto (RPM). Divertenti da guidare per definizione, i modelli “N” abbinano la tenuta in curva di un’auto sportiva a una perfetta guidabilità su strada e in pista.

 Da dove arriva la sigla “N”? Il nome “N” rappresenta due elementi importanti: il distretto di Namyang in Corea del Sud – dove si trova il Centro di ricerca e sviluppo globale del Gruppo Hyundai e dove il marchio “N” è nato per la prima volta – e l’autodromo del Nürburgring in Germania, che ospita il Technical Center di Hyundai ed è il luogo dove i veicoli “N” vengono affinati. Infine, il logo “N” è una rappresentazione grafica di una chicane, una curva stretta a serpentina tipica dei circuiti automobilistici.

L’i30 Fastback N verrà presentata al Salone dell’Auto di Parigi e maggiori dettagli su questo modello saranno annunciati a ridosso del lancio.

Per quanto riguarda le vendite delle vetture Hyundai “N” c’è da dire che stanno dando grandi soddisfazioni in casa Hyundai: nella prima metà del 2018, infatti, sono state immatricolate in Europa quasi 3.000 unità di i30 N. In Germania, le prime 100 unità della i30 N First Edition sono state vendute online nell’arco di sole 48 ore. E se il buon giorno si vede dal mattino…

 

Leave a Comment