COASTAL 10 RADA, GIOELLO PER BREVI CROCIERE

Potenza e spazi a bordo per chi ama godersi il mare in comodità

di Carlo Zazzera

L’ultima novità del cantiere Coastal Boat è un gommone dagli spazi enormi a bordo pensato per una clientela di classe che ricerca la comodità senza rinunciare all’ebbrezza della velocità. Il Coastal 10 Rada è un battello di 10,30 metri progettato per brevi gite o crociere che offre degli spazi unici sotto coperta.

  

La grande sorpresa, infatti, è rappresentata dall’ampia cabina con letto matrimoniale, con un bagno pensato con stile e che ha stupito gli stessi progettisti una volta realizzato. Difficile trovare spazi simili in cabina su gommoni di questo tipo e la scelta di dedicarsi a questo aspetto è confermata dalla sinergia con la maison di moda Livio De Simone che ne cura anche la tappezzeria offrendo un prodotto di alta classe.

     

Il pegno che si paga per questi ampi spazi interni è la dimensione molto ridotta del passaggio poppa-prua, che porta all’enorme prendisole di prua capace di ospitare quattro o cinque persone in tutta comodità. Nessuna concessione a tavolini o altre soluzioni per una precisa scelta progettuale che vuole rendere questo battello perfetto per chi vuole godersi delle giornate di sole in mezzo al mare. Molto ben realizzata la seduta di guida, con un doppio portaoggetti alle spalle particolarmente utile e una console di guida completa grazie alla strumentazione Suzuki.

  

Il divanetto di poppa si completa con due tavolini richiudibili alle spalle della seduta di guida e precede l’enorme prendisole di poppa che, nonostante le grandi dimensioni, non sacrifica i passaggi laterali alle plancette, anch’esse molto ampie. Un appunto per l’àncora nascosta sotto la prua anche se è una soluzione molto diffusa.

  

In navigazione il Coastal 10 Rada, equipaggiato con un doppio motore Suzuki da 300 cavalli, esalta le prestazioni dei propulsori della casa giapponese. Il progetto disegnato dallo studio Guida con carena molto profonda e pattini longitudinali permette al battello di offrire valori di velocità e consumo ottimali per gli armatori.

  

La velocità di crociera, piuttosto sostenuta, tra i 28 e 34 nodi si può ottenere tra i 3700 e i 4300 giri\minuto con consumi che variano tra i 60 e gli 80 litri\ora, perfettamente in linea per il tipo di motorizzazione. Siamo riusciti, con mare calmo nel golfo di Napoli e leggero vento da Sud-Ovest, a superare i 48 nodi a circa 5800 giri senza l’uso del trim, con il quale si toccano anche i 50 nodi offrendo al motore qualche giro in più. La conferma di come questo modello possa abbinare prestazioni e comodità per un armatore alla ricerca di uno scafo ideale per gite o brevi crociere.

https://coastalboat.it/gommoni/coastal-10-rada/

Leave a Comment