Rio Yachts, arriva lo Sport Coupé 56

In consegna negli Stati Uniti il primo scafo

di Carlo Zazzera

Arriva la novità del 2019 del cantiere Rio Yachts, il cui primo esemplare è in consegna negli Stati Uniti. Si chiama Sport Coupé 56, uno yacht di 17 metri che, come da tradizione del cantiere del Lago d’Iseo, combina l’eccellenza del made in Italy nella costruzione alle prestazioni, con il design curato da Marino Alfani. Costruito con materiali all’avanguardia e con la maestria artigianale italiana che contraddistingue la produzione del cantiere, ricco di dotazioni tecniche, è un hard top dal look sportivo, luminosissimo, completamente chiudibile e autentico open: uno yacht dove spazi interni ed esterni dialogano in continuazione, con spazi e linee da vero open, praticità di impiego e spazi generosi.

  

L’elemento caratterizzante della nuova imbarcazione, collaudata in altri modelli della gamma, è la porta in cristallo tra pozzetto e timoneria: permette di chiudere completamente il pozzetto ottenendo il massimo comfort e dilatando i tempi di fruizione. Quando non serve, la porta scompare nel soffitto, conferendo allo scafo l’aspetto e la fruibilità del vero open. Il cruscotto sospeso ha due multifunzione da 12” touchscreen per la gestione di tutti gli strumenti di bordo: dalle telecamere al pilota, dall’eco al radar al GPS. Sport Coupè 56 è spinto da due motori MAN I6 800 2x800HP, raggiunge la velocità massima di 35 nodi per una velocità di crociera a 30 nodi e consumi contenuti per la sua categoria.

Funzionalità, versatilità e ricerca estetica si fondono in composizioni flessibili: il layout infatti offre varie opzioni, due cabine/tre cabine, garage/cabina marinaio a seconda delle esigenze dell’armatore. Le cabine sono ampie e confortevoli: le ampie vetrate permettono a chi naviga di sentirsi parte del mare. Infinite le scelte dei materiali per la personalizzazione: come per altri modelli della gamma, un’equipe di professionisti preparati accompagna l’armatore nel percorso di scelta di ogni dettaglio della sua nuova barca dove nessun particolare è lasciato al caso. Nei prossimi mesi proveremo lo scafo e vi racconteremo le sensazioni al timone e l’esperienza diretta a bordo di questo nuovo prodotto della Rio Yachts.

Leave a Comment