Volkswagen installerà in Europa 36.000 punti di ricarica per auto elettriche

Volkswagen spinge verso la mobilità elettrica non solo costruendo vetture elettriche ma anche installando punti di ricarica sparsi in tutta EuropaEntro il 2025, infatti, installerà 36.000 punti di ricarica sparsi in tutta Europa, di cui 11.000, saranno sviluppati e realizzati dal costruttore di Wolfsburg. Verranno installati presso le sedi Volkswagen e le circa 3.000 concessionarie Volkswagen di tutte le maggiori città. Attraverso la Consociata per l’infrastruttura di ricarica Elli (Electric Life) e il suo servizio di ricarica “We Charge”, Volkswagen occuperà anche altre aree di business legate al tema della ricarica. Nel complesso, il Gruppo investirà circa 250 milioni di euro nel potenziamento dell’infrastruttura di ricarica presso le proprie sedi europee.

Come ricaricare uno smartphone

“La ricarica di un’auto elettrica deve diventare facile e intuitiva come la ricarica di uno smartphone – ha dichiarato Thomas Ulbrich, Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen responsabile della mobilità elettrica – Per questo motivo, abbiamo bisogno prima di tutto di aumentare sensibilmente le colonnine di ricarica negli spazi pubblici, come anche di regole semplici per l’installazione della wallbox”.

Sviluppo dell’infrastruttura

Secondo le stime della Volkswagen, in futuro circa il 70% delle operazioni di ricarica avrà luogo a casa o al lavoro. Per tali necessità, la Consociata Elli offrirà dal 2020 delle soluzioni di ricarica completa per aziende e clienti privati, che spazieranno dalle wallbox a pagamento con installazione inclusa, all’energia verde. Il costruttore installerà in totale nelle sedi tedesche della Volkswagen circa 4.000 punti di ricarica per i collaboratori, molti dei quali saranno accessibili al pubblico.

Circa un quarto delle operazioni di ricarica saranno effettuate presso colonnine di ricarica pubbliche. In futuro, i clienti attraverso il servizio Volkswagen Service “We Charge” potranno avere accesso a più di 100.000 punti di ricarica in tutta Europa; in prospettiva questa cifra salirà a 150.000. Sono previste, inoltre, delle partnership con catene commerciali affinché i clienti possano ricaricare la loro auto in tutta comodità durante i loro acquisti.

 

 

Leave a Comment