Renault riparte dall’Alaskan, l’innovativo pick-up

Bello il mezzo, bello anche il nome. Renault, giusto per non farsi mancare nulla, ha deciso di importare anche in Europa il suo pick-up. Si chiama Alaskan e si è già imposto sul mercato dell’America Latina.

Per vederlo nelle nostre concessionarie, però, bisognerà aspettare fino al prossimo mese di novembre quando l’Alaskan verrà esposto attirando sicuramente l’attenzione di tutti quei clienti che amano questo tipo di vetture. Clienti che stanno crescendo sempre più visto e considerato che il mercato dei pick-up è in forte ascesa: a fine 2016, infatti, ha registrato un incremento del 26% mentre, nei primi sei mesi del 2017, l’incremento è stato del 19%.

Come da tradizione Renault, anche la gamma dell’Alaskan è davvero completa, con i suoi quattro allestimenti (LIFE, ZEN, INTENS, EXECUTIVE) e 3 motorizzazioni diesel (dCi 160, dCi 190 e dCi 190 con cambio automatico). E il listino? Molto interessante: parte, infatti, da 27.600 euro.

Punti di forza dell’Alaskan sono la trazione integrale, il cambio automatico, le sospensioni 5-link e la capacità di carico che arriva fino a una tonnellata. Il lancio è previsto sulla versione Doppia Cabina, a 5 posti, e a fine 2018 è attesa la versione King Cab (2+2), con un cassone di lunghezza maggiore.

Interessante la dotazione di serie che comprende, su tutto, ABS con assistenza alla frenata di emergenza, Cruise Control e limitatore di velocità con comandi al volante; Hill Descent Control; climatizzatore manuale; Radio 2DIN con 6 altoparlanti; Bluetooth e comandi al volante con prese USB e AUX, eLSD (Differenziale posteriore a slittamento limitato elettronico).

Passando al livello ZEN, il look di ALASKAN si arricchisce ulteriormente con i fari fendinebbia, i cerchi in lega da 16” e la griglia frontale cromata. In termini di equipaggiamenti, il livello ZEN dispone di serie di: Easy Access System, Climatizzatore manuale elettronico con ventilazione posteriore, Sistema C-Channel, Quadro strumenti con display multifunzione a colori.

Al livello INTENS si aggiungono i cerchi in lega da 18”, il climatizzatore automatico bizona, i fari autolivellanti, il navigatore satellitare con schermo 7″ touch e retrocamera, gli specchietti retrovisori cromati elettrici, riscaldati e ripiegabili elettricamente, i vetri posteriori oscurati, e volante con finitura in pelle.

Il livello EXECUTIVE, infine, completa la dotazione di serie prevista sul livello INTENS con: barre argento al tetto, camera 360° AVM (Around View Monitor) con sensori di parcheggio posteriori, fanali full LED, luci diurne a LED, e sedili in pelle riscaldabili.

Leave a Comment