Cantiere Ranieri International: le novità del 2019

Il Salone di Genova (20/25 settembre 2018), per gli appassionati di nautica, è un appuntamento da non perdere assolutamente. Soprattutto quest’anno, perché di fratelli Ranieri presenteranno i loro ultimi gioielli da… “indossare”!

Sono tre le novità che usciranno dal Cantiere Ranieri International per sbarcare al prossimo salone della nautica di Genova: Cayman 38.0 Executive, Next 240 SH e Next 220 SH. Si tratta di imbarcazioni premium di altissima qualità, destinate ad attirare l’attenzione di una clientela esigente, moderna e dal palato fine. Vediamo di conoscere, quindi, questi gioielli del mare.

Cayman 38 Executive. Per la realizzazione di questo mezzo sono stati fatti innumerevoli controlli e test. Proprio come normalmente si fa con un prodotto destinato a stravolgere le dinamiche d un segmento di mercato. Dopotutto, si tratta dell’imbarcazione più importante dell’azienda calabrese; quella che diventerà il biglietto da visita del Cantiere Ranieri International. Il debutto? Prima a Cannes (11/16 settembre) e subito dopo al Salone Nautico Internazionale di Genova (dal 20 al 25 Settembre 2018).

Il Cayman 38 Executive rappresenta una grandissima sfida per la Ranieri International perché permette di debuttare in un settore di alto profilo qualitativo. Dopo una grandissima esperienza (e competenza) acquisita nella progettazione e nella produzione delle barche rigide, infatti, si è aggiunta la linea delle imbarcazioni pneumatiche che, fin da subito, ha offerto al brand molte opportunità di crescita commerciale e strategica sui diversi mercati internazionali. Qualità, navigabilità, comfort, prestazioni, sicurezza e rispetto per l’ambiente sono le caratteristiche che la contraddistinguono e che, soprattutto le permetteranno di raggiungere una dimensione internazionale. Il Cayman 38 Executive è un modello unico, a doppia cabina e con i suoi 4 posti non teme confronti con le dirette concorrenti.

Cayman 38.0 Executive (scheda tecnica)

Quasi 12 m di lunghezza

Omologato come natante 9.98 m

Larghezza 3.80 m

2 o 3 motori Max 1200 CV di potenza

Unico modello con doppia cabina e 4 posti letto

Ricca dotazione accessori standard con prendisole e tavolo di poppa con sollevamento elettrico

Nella lista accessori extra Ã? disponibile Hard top con tendalino parasole elettrico radiocomandato a distanza

Ampi spazi sia interni che esterni cabina

Seduta guida sportiva a 3 posti; sistema seduta stand-up

Impianto stereo con altoparlanti anche a prua

Carena con doppio Redan HIS

Tutti i materiali impiegati sono di Alta QualitÃ

Calpestio in Seadeck di Serie

Active-Suspension-System: Sistema di sospensione tra Carena e Coperta per Aumentare il Comfort di Navigazione riducendo le sollecitazioni causate dal contatto con l’acqua, specie in condizione di mare avverso.

Tubolari da 65 cm di diametro con materiale Orca-Penel con nuova livrea 2019 ad 8 Compartimenti

Dinette di poppa a “C” con contrapposta seduta a ribalta

Bracket in alluminio verniciato in tinta con doppia scaletta di risalita

Next 240 SH e Next 220 SH: sorelle gemelle

Modello che vince non si cambia ma si… ritocca. Così. Dopo il successo commerciale ottenuto dalla Next 240 SH (il lancio è avvenuto al salone di Parigi del 2017), l’azienda Ranieri ha deciso di ampliare la gamma proponendo la Next 220 SH, una versione più contenuta in termini di dimensioni, prezzo e motorizzazione (e quindi consumi). Lo scopo è quello di permettere agli appassionati di acquistare un cabinato confortevole sia per una coppia sia per una famiglia, con un impegno economico complessivamente molto più limitato. Così, prima a Cannes e poi a Genova, vedremo in anteprima mondiale la nuova Next 220 SH che, rispetto alla Next 240 SH, ha pochissime differenze, la più importante delle quali riguarda il pozzetto di poppa che presenta dimensioni più contenute. Come sulla “sorella maggiore”, anche sulla Next 220 SH, con pochi movimenti, si può allestire una zona pranzo molto ampia e confortevole. I posti letto sono tre distribuiti in due locali: il layout interno, infatti, prevede un grande letto matrimoniale a prua – che può trasformarsi in una dinette con due divani contrapposti e un terzo letto singolo a murata. Infine, celato in un gavone, a richiesta, può essere collocato un wc marino manuale o elettrico.

 

Next 240 SH (scheda tecnica)

7.80 m di lunghezza (6.75 m di omologazione)

Larghezza 2.50 m

1 o 2 motori Max 300 CV di potenza

Omologazione per 9 Persone

Modello con cabina e 3 posti letto

Nella dotazione accessori standard Ã? prevista la timoneria idraulica, l’impianto doccia e 2 sedili comfort

La lista accessori extra Ã? molto ricca e completa.

Ampi spazi sia interni che esterni , cabina ai vertici della categoria

Carena con Redan HIS

Tutti i materiali impiegati sono di Alta QualitÃ

Calpestio in Seadeck a prua di Serie

Active-Suspension-System: Sistema di sospensione tra Carena e Coperta per Aumentare il Comfort di Navigazione riducendo le sollecitazioni causate dal contatto con l’acqua, specie in condizione di mare avverso.

Next 220 SH (scheda tecnica)

7.35 m di lunghezza (6.30 m di omologazione)

Larghezza 2.50 m

1 o 2 motori Max 250 CV di potenza

Omologazione per 7 Persone

Modello con cabina e 3 posti letto

Nella dotazione accessori standard Ã? prevista la timoneria meccanica, l’impianto doccia e 2 sedili comfort

La lista accessori extra Ã? molto ricca e completa

Ampi spazi sia interni che esterni cabina ai vertici della categoria

Carena con Redan HIS

Tutti i materiali impiegati sono di Alta QualitÃ

Calpestio in Seadeck a prua di Serie

Active-Suspension-System: Sistema di sospensione tra Carena e Coperta per aumentare il comfort di navigazione riducendo le sollecitazioni causate dal contatto con l’acqua, specie in condizione di mare avverso.

Leave a Comment